Be Free, sportello di ascolto per combattere le dipendenze

CASTELLINA MARITTIMA – Attivo dallo scorso 16 gennaio 2017, il nuovo servizio è stato immaginato e creato come sportello d’ascolto, orientamento e consulenza su alcol e droghe con il preciso intento di essere rivolto prevalentemente a giovani e adolescenti, ma anche alle loro famiglie o a chi ha bisogno di informazioni.

Lo sportello “Be Free” con operatori sarà aperto ogni lunedì dalle 13:30 alle 16:30 presso l’Ospedale di Cecina, scala C1, piano secondo, stanza C1, con accesso gratuito e riservato.
Gli interessati potranno anche avere informazioni o appuntamenti al numero 348/7374419, od anche attraverso Facebook dove il servizio può essere trovato ricercando “Be Free sportello d’informazione su alcol e droghe“.
L’esigenza della creazione di questo tipo di servizio nasce dalla consapevolezza, data dalla ricerca scientifica nell’ambito dell’uso/abuso di sostanze, che indica l’adolescenza e la preadolescenza come i momenti più a rischio per l’avvio di un comportamento tossicomaniaco.
Pare dunque fondamentale, per realizzare iniziative di prevenzione, attivare spazi nei quali gli adolescenti siano stimolati a riflettere sulla complessità sociale e psicologica del mondo legato ai consumi e alle dipendenze.

Be Free rappresenta pertanto un luogo neutro dove operatori esperti del settore, esterni sia all’ambito scolastico che alla famiglia, potranno offrire un momento di riflessione non giudicante in cui l’adolescente avrà l’opportunità di approfondire ed elaborare il significato dell’essere venuto a contatto con il mondo delle sostanze stupefacenti. Nella locandina sono indicati tutti i contatti, sia telefonici che attraverso il canale facebook, ritenuto un possibile mezzo efficace per avvicinare i giovani che difficilmente si rivolgono al nostro servizio pur vivendo situazioni di disagio.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi