Mobilitazione generale per un ragazzo scomparso in nottata

SAN VINCENZO – Dalla mezzanotte scorsa, su richiesta e sotto il coordinamento della Prefettura, il personale dei vigili del fuoco di Livorno è stato impegnato nelle ricerche di un ragazzo.

Il giovane di 15 anni, allontanatosi volontariamente dal proprio domicilio a San Vincenzo, è di famiglia di origini cinesi ma stabilmente residente in Italia.
La denuncia di scomparsa è stata acquisita dai carabinieri, sul posto è intervenuta anche la squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Piombino con 5 unità, il mezzo AF/UCL (unità di comando locale) che svolge la funzione di posto di comando avanzato con 2 unità T.A.S. (topografia applicata al soccorso), 2 pattuglie dei carabinieri, 4 unità del comune, 10 unità volontari della Croce Rossa, 4 unità volontari della Misericordia, tutte di San Vincenzo.
Il ragazzo dai capelli neri corti, è alto circa un metro e settanta e pesa 52 kg e veste jeans scuri, un giubbino in stoffa verde e scarpe marroni/grigie.

Aggiornamento alla notizia: il ragazzo scomparso è stato ritrovato all’interno di un garage interrato presso la stessa località di San Vincenzo.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi