Incidente mortale sull’Aurelia tra Donoratico e San Vincenzo

CASTAGNETO CARDUCCI – Sul posto, lungo la strada provinciale 39 all’altezza del chilometro 257+300, poco dopo la mezzanotte sono stati chiamati ad intervenire anche i vigili del fuoco di Livorno.

Nell’incidente stradale, secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, pare sia coinvolta una sola autovettura, una Porsche che, nelle vicinanze dell’ingresso della Variante Aurelia, è uscita di strada andando ad urtare violentemente un albero a lato della carreggiata.
Al momento del’impatto a bordo del veicolo erano presenti due ragazze del luogo. La conducente, che ha riportato diverse ferite, è stata estratta dall’automobile dal personale dei vigili del fuoco ed affidata agli operatori del 118 per il ricovero in codice giallo presso l’ospedale di Cecina.
La seconda persona, la ventenne Giada Russo, nell’impatto è stata sbalzata fuori dal mezzo ed i soccorritori della croce rossa non hanno potuto far altro che constatarne l’avvenuto decesso.

Le indagini e la ricostruzione della dinamica dell’incidente sono state affidate ai carabinieri di Cecina mentre la polizia stradale di Venturina ha provveduto ad interrompere il traffico per l’intera durata dell’intervento.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi