Grave lutto per Marras, capogruppo del Partito Democratico

MAREMMA GROSSETANA – Un tremendo lutto ha colpito la famiglia del consigliere regionale. E’ infatti venuta a mancare la giovanissima figlia, Maria Sole, di appena otto anni che si trovava ricoverata all’ospedale Meyer di Firenze.

Attraverso un telegramma è giunto l’abbraccio del presidente della Regione Toscana e di tutti i componenti della giunta alla famiglia di Leonardo Marras, già sindaco di Roccastrada ed ex presidente della provincia di Grosseto. «Ho appena saputo della perdita della vostra amata Maria Sole – ha scritto Enrico Rossi a Leonardo, Isabella ed Alessandro Niccolò Marras – e voglio farvi arrivare tutta la mia vicinanza e quella della Giunta. Per i genitori, sopravvivere ai propri figli è la prova più difficile, contraddice la natura della vita. E’ una tragedia che ferma il tempo – ha proseguito Rossi ma spero che in esso si possa percepire che i nostri cari non scompaiono, vivono nel nostro amore e nelle loro e nostre opere e noi possiamo alimentare la loro esistenza, rinnovando il nostro impegno per un mondo di pace per tutti i bambini e le bambine del mondo».
Per disposizione del presidente del consiglio regionale, Eugenio Giani, è stata revocata la convocazione della seduta d’aula in programma mercoledì 22 novembre, annullate anche le conferenze stampa convocate nel palazzo del Pegaso. «Sono profondamente vicino a Leonardo Marras, a suo figlio Alessandro Niccolò e a sua moglie Isabella per la tragica scomparsa della piccola Maria Sole» con queste parole, il presidente del consiglio regionale della Toscana ha espresso il cordoglio personale e dell’istituzione al capogruppo del Partito Democratico per la morte della figlia – nessuna parola e nessun pensiero sarebbero in grado di descrivere una così grande sofferenza, che mai dovrebbe accadere a un genitore, né a un fratello. Ci stringiamo in silenzio intorno a questa famiglia e al loro dolore».
Ed anche gli altri consiglieri regionali, a partire dal PD Toscana, hanno voluto mostrare la propria vicinanza a Marras: «Non esistono parole per esprimere l’immenso dolore di oggi. Sconvolti e profondamente commossi, ci stringiamo con tutto l’affetto possibile a Leonardo e a sua moglie Isabella. In segno di lutto e di rispetto, sospendiamo tutte le iniziative del nostro gruppo». Di uguale sensibilità le parole dei portavoce regionali del Movimento 5 Stelle: «Abbiamo appreso oggi del grave lutto che ha colpito Leonardo Marras e la sua famiglia. Esprimiamo per questo le nostre più sentite condoglianze e aderiamo alla sospensione delle attività consiliari in segno di rispetto».
Anche i coordinatori toscani di Sinistra Italiana, Marco Sabatini e Daniela Lastri, insieme al coordinatore provinciale di Grosseto di Massimo Borghi, hanno voluto dedicare un pensiero alla famiglia del consigliere regionale Leonardo Marras. «Le nostre personali condoglianze e quelle di Sinistra Italiana Toscana per il tremendo lutto che ha colpito l’amico Leonardo Marras e la sua famiglia. Una tragedia che sconvolge tutta la nostra comunità e lascia senza parole. Non possiamo che stringerci attorno a Leonardo, Isabella, Alessandro Niccolò e ai loro cari».

A Leonardo Marras ed alla famiglia, infine, anche la vicinanza ed il cordoglio della nostra redazione.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi