Diabete, ecco Olaf, il cane addestrato a riconoscere le crisi glicemiche

GROSSETO – In programma presso la prestigiosa Sala Pegaso di Palazzo Aldobrandeschi della Provincia, un’iniziativa di sensibilizzazione sul diabete mellito di tipo 1 promossa dall’Associazione Giovani Diabetici.

L’evento, che avrà luogo sabato 26 maggio a partire dalle ore 10:45, si aprirà con l’intervento della dottoressa Cristina Soci, medico del reparto pediatrico dell’Ospedale Misericordia di Grosseto, che descriverà le caratteristiche salienti di una malattia cronica che colpisce tanti cittadini.
Successivamente sarà il turno del lavoro svolto dal Progetto Serena Onlus, associazione nata nel 2013 nella città di Verona, che presenterà all’uditorio i suoi cani allerta contro il diabete.
L’obiettivo del progetto è quello di educare i cani a riconoscere anticipatamente le crisi diabetiche e a segnalarle prontamente al padrone oppure, in caso di bisogno, ai familiari conviventi.

Ospite d’eccezione sarà il cane Olaf, simpatico meticcio, che procederà alla dimostrazione del suo impegno rivolto a supportare la padroncina Elena nelle crisi ipo ed iperglicemiche .



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi