Fuoco distruttore, azzerato l’autoparco del comune maremmano

GAVORRANO – Una squadra del comando dei Vigili del Fuoco di Grosseto, con una squadra della Sala Operativa Unificata Permanente, è intervenuta per l’incendio di tre capannoni della polizia municipale.

Sul posto oltre ai cinque mezzi e due squadre dei pompieri è giunto tempestivamente anche il personale del 118 insieme ai carabinieri ed i tecnici del comune maremmano.
Nel devastante rogo che ha bruciato completamente due dei tre capannoni interessati dal fuoco, sono andati distrutti almeno 13 mezzi del parco macchine del comune di Gavorrano.
A scatenare le fiamme, secondo le primissime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, potrebbe essere stato un cortocircuito od una perdita di carburante, con gli inquirenti che al momento sarebbero tuttavia orientati ad escludere l’origine dolosa.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi