Centinaia di studenti per i 25 anni di “Puliamo il mondo”

FOLLONICA – Soddisfazione per l’adesione in massa delle scuole follonichesi che hanno aderito a “Puliamo il mondo” , il progetto di Legambiente che quest’anno compie 25 anni.

Un successo indubbio per l’edizione 2017 con i ragazzi delle scuole che hanno festeggiato con grande trasporto e partecipazione un anno speciale sia per il progetto, che compie 25 anni, sia per la città del Golfo che conferma la propria sensibilità all’ambiente.
Oltre 600 ragazzi hanno infatti “colorato di giallo” e pulito alcune parti della città, non solo i ragazzi della medie ma anche le elementari e le materne si sono lasciati coinvolgere in una delle maggiori campagne ambientali mondiali, per ricordare la necessità di tenere le città più pulite riqualificando ambienti naturali e parchi.
Giovani volonterosi che hanno pulito i cortili, i giardini delle scuole, la spiaggia, e l’area ex Ilva, seguendo inoltre le mini lezioni tenute da Legambiente, Sei Toscana e Lea “La Finoria”.

«Per il 25 compleanno di “Puliamo il mondo” – dice infine l’assessora GiorgieriFollonica ha regalato la più alta partecipazione della nostra storia! 600 ragazzi che dal 22 settembre alla scorsa settimana si sono impegnati per l’ambiente e per la loro città. E’ doveroso ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al successo: i ragazzi, le insegnanti, le dirigenti scolastiche di entrambi gli istituti comprensivi, SEI Toscana, il Comitato soci Coop, Lea “La Finoria” e Legambiente , che è stata presente ai vari incontri. Ovviamente Non ci sarebbe bisogno di pulire, se tutti rispettassimo gli spazi comuni non gettando rifiuti in terra, perché è più facile non sporcare che pulire… e con questo messaggio, ci rivediamo il prossimo anno!».



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi