Volterra Mistery & Fantasy, appuntamento tra fumetti e cosplay

VOLTERRA – Per l’iniziativa ad ingresso gratuito in programma il 9 e 10 giugno anche il raduno dei fans del film Full Metal Alchemist, girato proprio in città nel 2016, ed inoltre, fumetti, cosplay, musica e divertimento.

E’ l’edizione 2018 di Volterra Mistery&Fantasy in programma nella città etrusca, organizzata dal comune, dall’associazione Pro Volterra, dal Consorzio Turistico Volterra Valdicecina e dall’associazione Lesha. Tutto l’evento sarà ad ingresso libero, grazie alla collaborazione della Cassa di Risparmio di Volterra e Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, alle associazioni e attività commerciali della città. Il tema di questa edizione sarà “fumettisti e fumetti” grazie alla collaborazione, nata già nel 2017, con Daniele Caluri. Il bravissimo fumettista livornese, che ha già illustrato l’immagine per la locandina dell’evento, ha infatti confermato la sua partecipazione all’Area Fumetti ed Autori, dove sarà in compagnia di alcuni noti colleghi i cui nomi saranno annunciati in seguito.
In tema di fumetto d’autore, in collaborazione con l’assessorato alla cultura sarà inaugurata durante Volterra Mistery e Fantasy la mostra antologica dell’artista Lele Vianello, collaboratore per anni di Hugo Pratt, che durerà dal 9 al 26 giugno nelle logge del Palazzo Pretorio di piazza dei Priori a Volterra. Ma Volterra Mistery & Fantasy è anche cosplay, divertimento e musica. Infatti oltre ai richiestissimi shooting fotografici e contest cosplay, ormai noti in tutta Italia per la bellezza delle location offerte dalla città, sono previste attività ludiche, con dimostrazioni di giochi da tavola e tornei di carte collezionabili. Per i più piccoli aree tematiche dedicate, con animatrici professionali e laboratori a tema fantasy. Numerose, inoltre, le richieste per la presentazione di libri fantasy e le partecipazione di cosplayer professionisti che faranno muovere, vivere e respirare per le vie della nostra città personaggi fantastici di ogni tipo. Oltre al raduni dei fans del film Full Metal Alchemist, girato proprio a Volterra nel 2016 e alla sfilata Steampunk, quest’anno ci sarà anche iI nuovo raduno degli appassionati del manga/anime My Hero Academy ed è allo studio quello della saga Twilight, in occasione del decimo anniversario dall’uscita del primo capitolo dei film. Già sicuro, in ogni caso, il consueto raduno dei Volturi. Spazio poi anche alle band locali che si esibiranno con il loro repertorio, eseguendo tuttavia una cover del genere cartoon che potrebbe andare a contribuire alla realizzazione di una compilation tutta volterrana.

Infine, grazie alla collaborazione della locale web Radio Robinson, sarà effettuata un diretta per permettere al pubblico presente nel circuito di seguire minuto per minuto ciò che succede sui due palchi spettacolo e durante la manifestazione in genere.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi