Week-end con street food, artigianato, spettacoli e trekking

MONTEROTONDO – Geotermia e Festa della Castagna a braccetto in un ricco programma di eventi nelle giornate sabato 21 e domenica 22 ottobre.

Apertura sabato, alle ore 17, con le caldarroste di Monterotondo Marittimo protagoniste con la musica e gli spettacoli di Mago Chico e Zoert one man band.
Dalle ore 19 sarà possibile cenare con piatti tipici locali e i dolci a base di castagne. A seguire musica con il duo Madley. La festa, organizzata dalla pro loco di Monterotondo Marittimo, in collaborazione con tutte le associazioni del paese, prosegue domenica 22 ottobre: dalle ore 10 street food per le vie del paese, caldarroste e ballocce, la gara di dolce, la musica e gli spettacoli tra i quali I Chicchi d’Uva, Giove Teatro, Zoert, Bricco e Bracco, Circus Gang. E per i più piccoli “Gioco la Piazza“.
Ad animare le vie del paese ci saranno anche le colorate bancarelle dell’artigianato. Per visitare il Parco delle Biancane, alle 11 e 30, da piazza Mario Cheli, partirà #gustatrekking, organizzato dall’associazione Terramare.
Il percorso molto suggestivo, dall’atmosfera del paese in festa accompagnerà i partecipanti a vivere lo straordinario spettacolo delle attività geotermiche del Parco delle Biancane.

Durante l’escursione assaggi di prodotti locali e degustazione dell’olio biologico IGP ToscanoAntico frantoio del Parco“, in collaborazione con la cooperativa sociale Rossella Casini di Firenze. Difficoltà media, lunghezza 6 chilometri circa. E’ possibile portare anche i cani, ed è richiesto abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe da trekking, maglietta di ricambio e kway, un litro d’acqua e pranzo al sacco. Quota di partecipazione all’escursione 10 euro, i ragazzi sotto i 12 anni non pagano. Prenotazione obbligatoria attraverso il link “www.terramareitalia.it/prenotazioni“.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi