La città del Tufo per la giornata delle famiglie al museo

PITIGLIANO – Adesione alla Giornata nazionale delle famiglie al museo in programma domenica 8 ottobre in oltre 790 strutture espositive d’Italia con il coinvolgimento di sessantamila cittadini.

I musei civici di Pitigliano apriranno quindi a genitori e bambini con due speciali iniziative gratuite, per partecipare alle quali è necessario prenotare al numero telefonico “389.5933 592“. La prima attività prevista è Oggetti di ieri, oggetti di oggi“, in programma alle ore 11 al museo civico archeologico della civiltà etrusca. Le famiglie saranno coinvolte in una entusiasmante caccia al tesoro, per scoprire, giocando, tanti piccoli segreti sugli Etruschi.
Alle 15 e 30, al museo all’aperto dedicato ad Alberto Manzi, si terrà poi l’iniziativa “Un giorno da archeologo“. Muniti di tutte le attrezzature del mestiere, genitori e ragazzi si trasformeranno in abili archeologi, scavando, documentando ed interpretando i reperti riportati alla luce provando l’emozione della scoperta di un’ascia preistorica, di un vaso etrusco o di una lucerna romana.
L’attività del pomeriggio sarà all’aperto, quindi, in caso di pioggia, sarà proposto un laboratorio alternativo sui vasi di Laran. Dopo una breve introduzione teorico sensoriale dedicata alla conoscenza del materiale, l’attività pratica prevederà la modellazione dell’argilla per realizzare piatti e bicchieri, su cui applicare le decorazioni etrusche.

Per tutte le famiglie che parteciperanno ai laboratori sarà gratuito sia il laboratorio stesso che l’ingresso al museo.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi