Buona partecipazione di pubblico per la Festa dell’Uva

CINIGIANO – Weekend di festa con le cantine aperte ed i coloratissimi carri allegorici di cartapesta che hanno sfilato per le vie del centro storico con la partecipazione di oltre 100 comparse in costume medievale.

Il carro vincitore di questa edizione è stato quello della contrada Pescina Grande dal titolo “Perché noi crediamo ancora negli esseri umani“.
Il dato positivo, oltre alla buona partecipazione di pubblico, è stato anche il deciso abbassamento dell’età degli organizzatori. «Siamo felicissimi di questo risultato – commenta Alberto Lorenzini, capitano della contrada Pescinaperché per la nostra contrada si tratta della sesta vittoria consecutiva. Un riconoscimento all’impegno di tutti i contradaioli, la maggior parte dei quali molto giovani, l’età media è di 26 anni. Un ringraziamento particolare alle pittrici che hanno dato un importante contributo al risultato finale: Emma Anselmi ed Eleonora Tiezzi».

La Festa dell’uva è stata organizzata dalla pro loco con il patrocinio del comune. «Siamo molto soddisfatti di questa edizione – afferma al riguardo dell’evento il sindaco Romina Saniche ha visto una grande affluenza di visitatori sia il sabato che la domenica. Complimenti a tutte e 3 le contrade del paese: Cassero, Molino e Pescina, per le ottime realizzazioni e per il grande lavoro che sta dietro ad un evento come questo».



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi