Hanno raggiunto il mare le 97 tartarughe caretta caretta

ISOLA D’ELBA – L’attesa e l’opera di protezione hanno dunque portato i loro frutti. Raggiante al riguardo Yuri Tiberto, titolare dell’Acquario dell’Elba che attraverso i social network ha diffuso per primo la notizia.

Intorno alle 21 e 30 di sabato si sono infatti schiuse le prime uova che la tartaruga Caretta caretta aveva deposto sulla spiaggia di Marina di Campo. Dopo 53 giorni di attesa e sorveglianza speciale al nido, prestata con grande impegno da parte dei volontari e degli esperti dell’Osservatorio Toscana Biodiversità, una cinquantina di tartarughe hanno raggiunto il mare percorrendo i venti metri di spiaggia nel corridoio protetto. Nelle ore successive altre 47 sono nate ed hanno raggiunto il mare senza problemi.
Un evento straordinario per l’Elba. Mai infatti si sera registrata una nidificazione così a nord nel Mediterraneo, con la tartaruga che durante la notte del 20 giugno aveva nidificato tra gli ombrelloni posizionati sulla spiaggia. Allertato dal guardiano dello stabilimento balneare lo staff dell’Acquario dell’Elba, chiamato ad intervenire per confermare la presenza delle uova, aveva subito provveduto a perimetrare l’area in vista del successivo monitoraggio scientifico dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità e dell’Arpat.

Un momento di grande festa per Marina di Campo e per tutta l’isola, come confermato dallo stesso Yuri Tiberto dell’Acquario dell’Elba, grazie a quello che non ha tardato a definire “un eccezionale evento che potrebbe addirittura ripetersi“.



Un modo nuovo di comunicare con i turisti, i cittadini, le imprese e gli enti locali, rendendoli partecipi della vita sociale, politica e amministrativa, informandoli sulle attività e sui servizi offerti dalla Maremma e dagli importanti borghi quali Capalbio, Cecina, Civitavecchia, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Orbetello, Piombino, Santa Marinella, Siena, Tarquinia.



Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie da parte de "Il Maremma" (maggiori informazioni)

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi